Steel

Tornitura


IMG_0029

Il processo industriale della tornitura a Treviso con Steel.


La tornitura è il processo industriale per permettere l’asportazione di truciolo, attraverso un moto rotatorio del pezzo e un moto rettilineo dell’utensile. Si penetra nel materiale del pezzo e ne stacca la parte in eccesso formando così un truciolo. La macchina utensile usata per la tornitura è il tornio.

Le lavorazioni possono anche essere effettuate al banco utilizzando attrezzi manuali, come lime, seghetti, scalpelli o trapani. Le lavorazioni al banco sono lente e non sono adatte per la produzione di un gran numero di pezzi che richiedono di essere tutti identici.

Steel si occupa di tornitura a Treviso anche per prodotti su larga scala, dove l’uniformità dei pezzi è essenziale. Le macchine utensili sono macchine operatrici destinate alla lavorazione dei materiali metallici e non metallici tramite asportazione di truciolo, la fase di tornitura. Le macchine utensili di ultima generazione, con elevata potenza e robustezza, consentono l’impiego di alte velocità di taglio, compatibilmente con le caratteristiche dei materiali che costituiscono gli utensili.

Per lavorazioni di tornitura a Treviso Steel possiede le seguenti macchine:

– Tornio cnc Biglia B501 diametro tornibile 300mm x lunghezza 500mm

– Tornio cnc Angelini con cambio gamma diametro tornibile 370mm x lunghezza 600mm

– Tornio cnc Biglia B658Y con motorizzati ed asse y diametro tornibile 420mm x lunghezza 560mm

– Tornio cnc Okuma space turn LB3000 con motorizzati asse y contromandrino e caricatore di barre top

– Tornio parallelo Gornati legor 230

– Tornio parallelo CMT Ursus 200